Home

Home


Richiesta di informazioni ai creditori della Infocontact s.r.l. in A.S. ai fini della predisposizione del primo piano di riparto delle somme disponibili

In vista della predisposizione del primo riparto per la distribuzione ai creditori delle somme disponibili, i Commissari stanno completando – com’è noto, con grandissime difficoltà e complicazioni – l’elenco dei creditori, tenendo conto delle surroghe ricevute alla data odierna dall’INPS, che è in possesso di tutte le quietanze di pagamento e certificazioni fiscali rilasciate dall’Istituto stesso ai creditori della Procedura persone fisiche.

Gli scriventi sono quindi in attesa del completamento delle ultime verifiche da parte dell’Istituto.

Nel frattempo, per poter procedere al riparto delle somme, Vi invitiamo (i) a completare il campo “Anagrafica creditore” (dati anagrafici e coordinate bancarie) di Zucchetti Software Giuridico/Fallco (www.portalecreditori.it), utilizzando il vostro codice d’accesso, ovvero, in alternativa, (ii) a inviare un messaggio PEC all’indirizzo:

I1.2014LAMEZIATERME@PECAMMINISTRAZIONESTRAORDINARIA.IT

fornendo le seguenti informazioni aggiornate:
a) gli estremi identificativi del richiedente, con allegata copia di un documento valido;
b) le coordinate bancarie comprensive del codice IBAN corretto;
c) l’indicazione del credito insinuato al passivo della Procedura e la certificazione di quanto già ricevuto dall’INPS eventualmente in Vostro possesso, per gli ultimi controlli “incrociati”.

Siamo a chiedere la Vostra collaborazione al fine di accelerare gli adempimenti prodromici al riparto, così da poter procedere all’effettuazione dei pagamenti prima possibile.

I Commissari Straordinari
Roma, 19 marzo 2018


Richiesta Informazioni Riparto INFOCONTACT IN A.S.

A seguito delle numerose richieste di informazioni e di quanto già comunicato a fine anno, si informa – ai soggetti interessati titolari di crediti inseriti nello stato passivo approvato dal Giudice Delegato – che ai fini di un prossimo riparto parziale è ancora in corso la valutazione dell’attivo disponibile e delle riserve, nonché si sta lavorando alla quadratura dell’elenco creditori con le surroghe dell’Inps che riguardano oltre 1.000 posizioni. Il riparto, sulla scorta dell’attuale liquidità, verrà effettuato nei prossimi mesi.

I commissari straordinari
Roma, 23 gennaio 2018


Richiesta Informazioni Riparto INFOCONTACT IN A.S.

A seguito delle numerose richieste di informazioni, si comunica – ai soggetti interessati titolari di crediti inseriti nello stato passivo approvato dal Giudice Delegato – che è in corso la valutazione dell’attivo disponibile e delle riserve ai fini di un prossimo riparto parziale, il quale in ogni caso, sulla scorta dell’attuale liquidità, potrà avvenire nei prossimi mesi.

I commissari straordinari
Roma, 29 settembre 2017


Avviso

Qualsiasi richiesta (il cud, la busta paga, le credenziali di accesso all’area riservata e altro) va effettuata all’indirizzo Pec della procedura. Indicando i dati dell’interessato (il cognome, il nome, la data e il luogo di nascita, la residenza, il codice fiscale e il cronologico) e allegando un documento di riconoscimento.


Contributo Solidarietà 25/07/14 – 31/01/2015

Si informa il personale interessato dal Contratto di Solidarietà, che la scrivente Amministrazione Straordinaria, in seguito al decreto emesso dal Ministero del Lavoro, ha proceduto alla liquidazione della quota parte del Contributo di solidarietà (quota azienda devoluta ai lavoratori nell’accordo sindacale sul CdS) relativo al periodo 24/07/2014 -31/01/2015.

Sui suddetti importi sono state applicate le ritenute fiscali e previdenziali previste per legge.

In data 12 maggio verranno effettuati i bonifici sulle coordinate bancarie fornite dal personale e verranno trasmessi a mezzo mail i prospetti paga individuali agli indirizzi in possesso della scrivente A.S. Il personale che non avesse ad oggi fornito un indirizzo mail valido, potrà chiedere il prospetto paga all’indirizzo: amministrazione@infocontact.it

I Commissari Straordinari


Vendita Beni Aziendali

La Infocontact s.r.l. in A.S. avvisa che sono posti in vendita i seguenti beni aziendali disponibili in allegato al presente annuncio.
Gli stessi sono custoditi presso il magazino sito a Lamezia Terme.
Prezzo totale € 26.070 (iva escl.).
Inoltre segnaliamo che i numeri di pezzi indicati nell’inventario potrebbero non essere totalmente precisi (sia per eccesso che per difetto) e che non sono stati censiti alcuni cespiti minori (tastiere, cuffie, materiale elettrico, etcc..) che sarebbero comunque parte della cessione.

LE OFFERTE SI ACCETTANO ENTRO E NON OLTRE IL 15/04/2016 ORE 16:00, SARANNO ACCETTATE OFFERTE AL DI SOTTO DEL PREZZO BASE.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al seguente indirizzo mail: I1.2014LAMEZIATERME@PECAMMINISTRAZIONESTRAORDINARIA.IT0

pdf-icon Inventario


banner_2303


pdf-icon Esonero dalla compilazione modelli volti alla liquidazione competenze

Download documento: Esonero dalla compilazione modelli volti alla liquidazione competenze.pdf


banner_2303


pdf-icon Relazione Ex Articolo 54

Download documento: relazione_ex_articolo54.pdf


banner-infocontact-2015


banner-animato-infocontact


pdf-iconBando Infocontact

Download documento: bando_infocontact.pdf


ESTRATTO DELLA SENTENZA DICHIARATIVA DELLO STATO D’INSOLVENZA

Il Tribunale di Lamezia Terme, con sentenza depositata in Cancelleria il 25 luglio 2014


 

Ha dichiarato lo stato d’insolvenza della soc. INFOCONTACT S.R.L. P.Iva 06414381001, con sede legale in Roma via Antonio Allegri da Correggio n. 13, sede operativa ed effettiva in Lamezia Terme pad. G2 Zona Industriale, iscritta con r.e.a. n. 181974 presso la C.C.I.A.A. di Catanzaro e n. 967877 presso la C.C.I.A.A. di Roma, in persona del legale rappresentante ed amministratore unico dott. Giuseppe Pane (cod. fisc. NAGPP76R01Zll4D) n. a Londra 1’01.10.1976 residente in Roma via n. 19;

 


Tutte le informazioni per partecipare:


Comunicazione ex art 22 Dlgs 270/1999

Istruzioni per potersi insinuare al passivo


 

Sede Legale

Lungotevere Arnaldo da Brescia, 11
00196 — Roma
fax (+39)06.68805060